Perdita d’acqua

Manutenzione e Riparazione impianti idraulici | Perdita d’acqua

Immagine di un rubinetto che perde acquaPerdita d’acqua su una condotta in bagno oppure in cucina? Bisogna intervenire immediatamente, non solo a causa dell’accumulo d’acqua sul pavimento, ma la condotta rovinata che determina la perdita d’acqua permette la proliferazione dei batteri nocivi, tra i quali ricordiamo la legionella, nelle tubazioni.

Per questo motivo, in caso di perdita d’acqua su una condotta, il primo lavoro da fare è quello di chiudere a monte la chiave generale d’ingresso dell’acqua, in seguito il tratto di tubatura deve essere svuotato aprendo il primo rubinetto dopo di quello generale per lasciar uscire l’acqua rimasta dentro.

Anche se riuscite a riparare la perdita d’acqua provvisoriamente con una banda di plastica (e.g. camera d’aria) e dei collari a vite, occorre un intervento idraulico professionale, perché a lungo termine la plastica offre una superficie agevole per la proliferazione dei batteri nocivi.

Infatti, per la riparazione di una perdita d’acqua la saldatura, sia la saldatura a freddo che quella a cannello, viene anticipato dalla pulizia della condotta da riparare.

Idraulico Roma si occupa di piccole e grosse perdite d’acqua. Per le emergenze perdite d’acqua chiamateci subito o contattateci direttamente dal nostro sito.

 
 
CHIAMA SUBITO 0694802312
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

0694802312